ITDE  

 

 

Anne De Haas nasce a Zurigo nel 1956. Successivamente alla formazione come modellista, stilista e tessitrice, lavora a Zurigo e in seguito in Ticino, dove si trasferisce nel 1980 con il marito. A partire dal 1985 inizia a creare i primi abiti: sono capi unici, realizzati senza un lavoro di taglio e composti da semplici panni rettangolari tessuti e cuciti da lei stessa. Attraverso una costante ricerca e la continua formazione ( dal 2009 al 2012 frequenta il corso per la tecnica della lavorazione del feltro) Anne De Haas è andata via via definendo una personale poetica, riassumibile nel concetto di “art to wear”, in grado di esprimere a pieno il carattere della persona che indossa i suoi capi. Del resto, la linearità dell’elemento di partenza, il drappo di lana e/o seta, si trasmette quasi per incanto alla struttura dei vestiti, che mantenendo tratti essenziali di estrema bellezza, si modulano morbidamente e con eleganza sui corpi.